Descrizione

Descrizione

Dopo aver visto la recensione del Samsung Gear Fit | Recensione Gear Fit | torniamo nuovamente nel mondo degli indossabili Samsung con il Gear 2, successore del primo modello e indossabile sicuramente molto interessante. Il suo debutto, avvenuto proprio in questi giorni a livello internazionale, anticipa un mercato che in questo 2014 sarà veramente affollatissimo di proposte visto il recente annuncio della piattaforma Android Wear. Gear 2 riesce a convincere? Scopriamolo nella recensione:

Hardware, Display e connettività:

Samsung Gear 2 è dotato di un display Amoled da 1.63 pollici con un’ottima luminosità e visibilità al sole. Elegante, leggero, facile da indossale ma forse leggermente, risulta più sottile del modello 2013 con una serie di piccole modifiche che rendono più gradevole e usabile il prodotto. La prima novità riguarda la presenza della certificazione IP67 che risulta efficace e permette di indossare il Gera 2 anche in piscina.

  • 1.63 Super AMOLED
  • 2.0 Megapixel Auto Focus
  • Metal Body
  • IP 67 Certified Dust and Water Resistant
  • Accelerometer, Gyroscope, Heart Rate Sensor
  • Typical Usage 2~3 days, Low Usage up to 6 days
  • Bluetooth 4.0 LE

Non solo troviamo una porta infrarossi per comandare TV e altri apparecchi direttamente dall’orologio e lo spostamento dello speaker per le chiamate che adesso risulta meglio posizionato e con un volume migliore.

Gear 2 sfrutta la connettività Bluetooth 4.0 LE e dunque ha un consumo energetico molto basso sia per l’accessorio che per il telefono e, considerando il cambiamento di sistema operativo (passato da Android a Tizen) i consumi energetici si sono ulteriormente abbassati. Ovviamente la compatibilità è garantita solo con i prodotti più nuovi e Samsung | Samsung pubblica la lista completa dei device ufficialmente compatibili con Gear 2, Gear 2 Neo e Gear Fit |.

Software

Gear 2 è uno strumento molto comodo durante l’utilizzo di tutti i giorni. Si apprezza sopratutto nella gestione di qualunque tipo di notifica, configurabile senza problemi tramite Gear Manager dal telefono, nella visualizzazione del chiamante e nell’utilizzo come Activity Traker. Un altro utilizzo davvero interessante che lo rende di fatto migliore del Gear Fit è quello legato alle telefonate. Gear 2 permette infatti di rispondere alle chiamate direttamente dall’orologio, un’opzione magari non utilizzabile sempre ma comodissima in varie situazioni e in particolare in macchina diventa veramente eccezionale parlare con l’orologio al polso che è praticamente sempre davanti alla nostra bocca visto che, in teoria, le mani dovrebbero stare sul volante.

 

Gear 2 offre un’interfaccia molto semplice ed immediata che trova nello sfruttamento dei sensori un valore aggiunto importante. Con una rotazione si attiva lo schermo grazie all’accelerometro, con il GPS del telefono abbiamo una mappa completa degli spostamenti fatti grazie ad S Healt e il sensore del battito funziona molto bene essendo sempre a contatto con la nostra pelle e dunque comodo e preciso in praticamente tutte le condizioni testate. Rispetto al primo Gear il menu è meglio organizzato con 4 icone visibili invece di una sola.

Il contapassi inoltre funziona bene con dati abbastanza attendibili anche se leggermente sovradimensionati rispetto alla realtà. Molto interessante invece la scheda dettagliata che indica tantissime informazioni sul percorso fatto. Il miglioramento rispetto al precedente Gear è tangibile sotto tutti i punti di vista. Sebbene l’hardware interno non sia cambiato, troviamo uno spessore inferiore, materiali migliori, scelte più intelligenti, sensori aggiuntivi e un cinturino più comodo. Piccoli elementi che uniti rendono questo indossabile come il migliore in commercio per completezza e qualità. L’autonomia è ottima se consideriamo le infinite funzioni del prodotto e l’usabilità è più che soddisfacente.

Rimane comunque un oggetto di nicchia, un gingillo modaliolo più che un prodotto necessario ma se lo sceglierete sicuramente avere notifiche sempre a portata di polso e tante altre piccole funzionalità aggiuntive sarà comodissimo. Il prezzo ufficiale di 249€ non spaventa più di tanto in quanto tutti questi indossabili sono generalmente cari. Se pensiamo che braccialetti smart costano anche 150€, un prodotto completo come Gear è in linea con i competitor per prezzo, qualità e usabilità.

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Display

2.0

Doppia sim

Memoria

Ram

S. O.

Android

Shipping & Delivery

Al momento dell'ordine il cliente può decidere il ritiro gratuito in negozio o la spedizione tramite corriere di nostra fiducia. La spedizione verrà effettuata entro 24 ore dal momento dell'ordine, il corriere impiegherà 48/72 ore per effettuare il primo tentativo di consegna a domicilio Le spese di eventuale spedizione sono di 6,90€ indipendentemente dal valore del prodotto o dalla quantità acquistata. Eventuali danneggiamenti della merce durante il trasporto dovranno esserci comunicati tempestivamente tramite raccomandata o mail, e avranno seguito solo nel caso sia stata posta riserva al corriere al momento della consegna.