Descrizione

Descrizione

Samsung Gear S2 è il nuovo concetto di indossabile della casa coreana. Uno smartwatch che rinnova completamente l’ecosistema Tizen sul quale è basato il software, lo rende più aperto grazie alla compatibilità con tutti gli smartphone Android KitKat con almeno 1.5GB di RAM e sopratutto cambia completamente il tipo di interazione. Scopriamolo nella recensione completa.

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

Gear S2 è dotato di un display Circular Super AMOLED da 1.2 pollici con risoluzione di 360×360 pixel (302ppi), un processore dual core da 1.2GHz, 512MB di memoria RAM, 4GB di memoria integrata, NFC, Wi-Fi 802.11 b/g/n e Bluetooth 4.1. La batteria da 250mAh al litio (300mAh su versione 3G) offre circa un giorno di reale utilizzo ed ha ricarica wireless.

Il Gear S2 è certificato IP68 e resiste ad acqua e polvere. Come sensori abbiamo accelerometro, giroscopio, cardiofrequenzimetro, luce ambientale e barometro. Lo smartwatch è caratterizzato da una nuova interfaccia utente che può essere gestita tramite la rotazione della lunetta ed i tasti laterali. Le dimensioni sono di 42.3×49.8×11.4mm (47g) per il Gear S2 Standard, 39.9×43.6×11.4mm (42g) per Gear S2 classic e 44.0 x 51.8 x 13.4mm (51g) per il Gear S2 3G.

Caratteristiche Samsung Gear S2 e Gear S2 Classic:

Display

1.2”, display circolare Super AMOLED, 360×360, 302ppi

Processore

Dual core 1.0 GHz

OS

Tizen ottimizzato per piattaforma wearable

Audio

Codec: MP3/AAC/AAC+/eAAC+

Formato: MP3, M4A, AAC, OGG

Memoria

Storage: 4GB Memoria Interna / RAM: 512MB

Funzioni

Comunicazioni:

– Contatti, Notifiche, Messaggi, Email,

– Messaggi Predefiniti, Voice Input, Emoticons, tastierino

Health & Fitness:

– S Health, Nike+ Running

Informazioni:

– Orari, News, Mappe & Navigatore, Meteo

Media

– Lettore Musicale, Galleria

Altri:

– S Voice, Voice Memo, Find My Device, Power Saving Mode,

Safety assistance, Blocco privacy

IP68 Certified Dust and Water Resistant

Servizi Samsung

Samsung Gear Apps

Connettività

Wi-Fi: 802.11 b/g/n

Bluetooth® 4.1

NFC

Sensori

Accelerometro, Giroscopio, Battito Cardiaco, Luminosità, Barometro

Dimensioni

Gear S2 : 42.3×49.8×11.4mm (47g)

Gear S2 classic : 39.9×43.6×11.4mm (42g)

Batteria

Ricarica Wireless

250mAh Li-ion

Durata utilizzo medio 2~3 giorni

La cassa è in metallo e il cinturino in gomma si adatta bene a tutti i polsi. La grandezza del quadrante è giusta e ne troppo grande ne eccessivamente piccola. Il peso inoltre permette di indossare molto bene l’orologio senza affaticare il polso.

Costruzione dunque molto buona anche se il design al primo impatto, sopratutto della versione stardard è meno di impatto rispetto ad altri smartwatch rotondi. Il Classic risulta diverso e forse più elegante o comunque più simile ad un orologio normale.

Software, Utilizzo e Autonomia:

Siamo praticamente alla prima versione pubblica del nuovo sistema Tizen con Ui circolare e indubbiamente il lavoro fatto da Samsung è ottimo. Non solo il sistema è veloce, reattivo e fluido, ma anche l’interazione è molto intuitiva grazie all’utilizzo del touch combinato con la ghiera girevole. A conti fatti la ghiera è uno strumento di controllo in più e non permette di avere funzionalità diverse o esclusive rispetto al touch ma è comunque molto comoda e sopratutto il movimento è estremamente preciso, tanto che nell’uso quotidiano l’abbiamo usata spesso al posto del touch.

L’intuitivà dell’OS è buona, un po’ complessa nella gestione avanzata delle risposte e con qualche menu di troppo ma è questione di familiarizzare un po’ all’inizio per trovarsi poi comunque bene.

Molto buona l’organizzazione dei menù con la parte sinistra dedicata alle notifiche e la parte destra (accessibili con swype o girando la ghiera) dedicata alle applicazioni e funzionalità. Programmi che sono già tanti e che permettono di interagire con i principali sistemi di messaggistica e software. Le notifiche sono complete e addirittura è possibile, per i programmi supportati come WathsApp, rispondere vocalmente, tramite faccine o anche con un testo scritto da tastiera sull’orologio (non comodissimo ma… si può fare).

S-Voice è il motore per la gestione vocale che permette di attivare l’orologio o di inserire testi e impartire comandi. Ottima anche la possibilità di collegare lo smartwatch al nostro dispositivo utilizzando una rete Wi-Fi. In questo caso non sarà necessario essere nel raggio di azione del bluetooth ma, per esempio, potrete vedere notifiche, chiamate e rispondere ai messaggi anche con il telefono in ufficio mentre siete in pausa pranzo sotto copertura wi-fi del vostro bar preferito.

Ci sono poi molte altre possibilità di utilizzo e interazione che abbiamo mostrato in modo approfondito in video e che permettono anche di gestire mappe con Here for Gear S2 e sfruttare varie altre funzionalità. A livello di personalizzazione troviamo diverse Watch Face e quadranti che stanno aumentando e che possono essere scaricati dal Samsung Apps.

Tante dunque le caratteristiche di S2 che però si scontrano con l’autonomia. Purtroppo, utilizzando attivamente l’orologio, sarà difficile fare oltre una giornata di 14/16 ore di utilizzo. La batteria non è molto grande anche se la ricarica ad induzione risulta sicuramente comoda. Peccato l’assenza, al momento, di una funzione “comodino” durante la ricarica.

Conclusioni:

Samsung Gear S2 è sicuramente il miglior smartwatch di Samsung che cambia completamente l’approccio a Tizen e ai precedenti Gear e che permette a tutti i possessori di Android di sfruttarlo (con dei limiti HW). Probabilmente è l’orologio intelligente con la miglior interazione e non neghiamo che dopo averlo utilizzato vorremmo avere la ghiera girevole su tutti gli smartwatch, Apple e Android compresi.

Essendo alla prima release firmware è molto probabile che arrivino presto nuove funzionalità, implementazioni e soluzioni visto che comunque Samsung segue bene l’ecosistema Tizen. Le applicazioni sono il limite attuale perchè sono chiaramente meno rispetto ad Android Wear e Apple Watch ma le principali ci sono e molte altre arriveranno in futuro.

Il prezzo di 349,99€ per il Gear S2 e 379€ per il Classic non è particolarmente aggressivo ma in linea con i principali competitor e, comunque, il mercato online saprà renderli più appetibili. Unico vero difetto l’impossibilità di rispondere alle chiamate come era possibile su alcuni precedenti modelli Gear.

Shipping & Delivery

Al momento dell'ordine il cliente può decidere il ritiro gratuito in negozio o la spedizione tramite corriere di nostra fiducia. La spedizione verrà effettuata entro 24 ore dal momento dell'ordine, il corriere impiegherà 48/72 ore per effettuare il primo tentativo di consegna a domicilio Le spese di eventuale spedizione sono di 6,90€ indipendentemente dal valore del prodotto o dalla quantità acquistata. Eventuali danneggiamenti della merce durante il trasporto dovranno esserci comunicati tempestivamente tramite raccomandata o mail, e avranno seguito solo nel caso sia stata posta riserva al corriere al momento della consegna.