Descrizione

Descrizione

Annunciati ad inizio 2014 e attesissimi, finalmente Asus porta sul mercato internazionale la nuova gamma di ZenFone. Oggi vi proponiamo la recensione dello ZenFone 5 nella versione con 8GB di memoria e 2GB di RAM. Lo smartphone è infatti disponibile anche con 1GB di RAM o 16GB di memoria per un totale di 4 modelli “diversi”.

Hardware Materiali ed Ergonomia:

Asus ZenFone 5 è un dispositivo molto interessante e basato sulla piattaforma Intel Atom Z2580 con un clock a 2GHz e scheda video PowerVR 544MP. Nella nostra versione abbiamo il modello con 2GB di RAM che sicuramente è il migliore da un punto di vista rapporto qualità prezzo a prescindere che scegliate il taglio con 8 o 16GB di memoria interna, comunque espandibile. Non manca inoltre il supporto Dual SIM, ben gestito e con slot microSIM.

Il display è un 5 pollici e, complici le cornici abbastanza grandi, in mano non è piccolissimo ma è comunque abbastanza ergonomico e non scivola troppo. Buoni i materiali che alternano superfici lucide a parti gommate e plastiche di buona qualità.

  • Dimensioni: 72.8 x 148.2 x 10.34 mm
  • Peso: 145 g
  • SoC: Intel Atom Z2580
  • Processore: Intel Saltwell HT, 2000 MHz Dual Core
  • Processore grafico: PowerVR SGX544 MP2, 533 MHz
  • Memoria RAM: 1GB o 2 GB, 533 MHz
  • Memoria interna: 8 GB o16 GB
  • Schede di memoria: microSD
  • Display: 5 pollici, IPS LCD, 720 x 1280 pixel
  • Batteria: 2110 mAh
  • Sitema operativo: Android 4.3 Jelly Bean
  • Fotocamera: 3264 x 2448 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
  • Scheda SIM: Micro-SIM | Dual SIM
  • Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.0
  • Navigazione: GPS, A-GPS

Display:

Il pannello frontale dello smartphone vanta una diagonale di 5 pollici e una risoluzione HD. Si tratta di un compromesso ottimo che permette di non gravare troppo sui consumi e al tempo stesso offre una risoluzione importante con 294 ppi di densità pixel.

Il touch screen non ha problemi, troviamo la protezione Gorilla Glass e la scorrevolezza è molto buona. Per quanto riguarda i colori la gamma cromatica viene riprodotta bene, senza difetti o problemi con le sfumature e gli angoli di visuale sono abbastanza ampi sebbene non totali. Neri discreti per essere un IPS e qualità generale più che soddisfacente.

Batteria, Audio e Ricezione:

La capacità della batteria di ZenFone 5 è di 2110mAh e, complice display e processore, la durata è in linea con la fascia di appartenenza dello smartphone. La giornata si chiude senza troppe difficoltà ma con uso stress si ha un decadimento leggermente più rapido di altre soluzioni hardware come Snapdragon 400 per fare un esempio.

Va comunque detto che ci sono diverse ottimizzazioni software che permettono di migliorare la durata e dunque non si avranno particolari problemi. La batteria è comunque fissa e non si può sostituire.

Per quanto riguarda la ricezione e la gestione Dual SIM nessun particolare appunto da fare. I due moduli sono gestiti molto bene con la possibilità di definire alcuni parametri, nomi, impostazioni predefiniti e di cambiare il 3G da una SIM all’altra in modo dinamico e direttamente dal menu software.

Ricezione buona sia per i dati che per chiamate GPS e Wi-fi. Il Bluetooth è in versione 4.0 ma essendo ancora basato su Android 4.3, gli indossabili non sono tutti compatibili.

Audio invece un po’ sotto tono ed è probabilmente l’unico appunto da fare a questo smartphone. Sia il vivavoce che la capsula auricolare non offrono una qualità perfetta e qualche fruscio lo si ha cosi come un po di disturbi tramite speaker posteriore. Inoltre anche le stesse suonerie sono abbastanza basse e non molto udibili.

Software:

ZenFone 5 è attualmente basato su Android 4.3 nella nostra prova ma verrà presto aggiornato ad Android 4.4.2 con interfaccia ZenUI. In attesa di questo update non possiamo comunque che fare i complimenti ad Asus per aver realizzato un’interfaccia piacevole, completa, coerente graficamente, ottimizzata, rapida e gradevole.

Il telefono infatti si muove molto bene in tutte le situazioni, apre le applicazioni con velocità ed offre tanti piccoli programmi e una serie di accortezze grafiche che rendono l’utilizzo del device convincente. Colori tenui che rispecchiano lo stile moderno e Flat ormai diventato di moda e colorazioni della status bar in base all’applicazione aperta come accade in alcuni smartphone Kitkat.

Asus non sembra aver quindi tralasciato nulla e anche la navigazione web soddisfa. Il browser è personalizzato dal produttore ma è veloce, con un render molto buono e con una velocità di pinch, pan e movimento davvero notevole. Anche su pagine pesanti non si hanno problemi e non manca il resize del testo automatico in fase di zoom tramite multitouch in stile HTC. In questo caso un attimo di attesa è necessario ma non compromette la qualità di navigazione.

tanti poi i programmi realizzati da Asus che completano il ricco quadro software del device.

Fotocamera e Multimedia:

A dsposizione abbiano una buona 8 megapixel che permette di effettuare scatti convincenti nella maggior parte delle situazioni. Ottima anche la UI software che non solo offre le opzioni più classiche ma arricchisce il telefono con una serie di modalità interessanti che permettono di aggiungere effetti di sfocatura, miglioramenti in notturna e altre opzioni che potete vedere nel video.

Discreti i video che arrivano a 1080p senza stabilizzazione o a 720p con stabilizzazione software:

Ottima anche la parte multimediale che non solo vanta la presenza della Radio FM ma offre anche una serie di applicazioni personalizzate da Asus per l’utilizzo di foto e video. La compatibilità con i diversi formati e risoluzioni è garantita anche se manca, di serie, il player per i Dvix scaricabile comunque tramite Play Store. Non male anche il reparto gaming che permette di fruire anche di titoli recenti e complessi con un frame rate convincente.

Conclusioni:

L’attesa è stata lunga e siamo sicuri che la serie ZenFone con una commercializzazione più rapida avrebbe avuto un successo maggiore visto che avrebbe battuto sul tempo una serie di device di fascia media usciti recentemente. ZenFone 5 rimane comunque un prodotto davvero eccellente e che offre un rapporto qualità prezzo assolutamente convincente visto che con circa 150€ possiamo acquistare il modello recensito in questa pagina.

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Display

5.0

Ram

Memoria

Camera

8

Doppia sim

S. O.

Android

Shipping & Delivery

Al momento dell'ordine il cliente può decidere il ritiro gratuito in negozio o la spedizione tramite corriere di nostra fiducia. La spedizione verrà effettuata entro 24 ore dal momento dell'ordine, il corriere impiegherà 48/72 ore per effettuare il primo tentativo di consegna a domicilio Le spese di eventuale spedizione sono di 6,90€ indipendentemente dal valore del prodotto o dalla quantità acquistata. Eventuali danneggiamenti della merce durante il trasporto dovranno esserci comunicati tempestivamente tramite raccomandata o mail, e avranno seguito solo nel caso sia stata posta riserva al corriere al momento della consegna.